Archivio Internet dei Marxisti

Sezione italiana

Enciclopedia Marxista

Personaggi storici

P2

 

 

Papen Franz von
Pavia y Rodriguez
Petruscka
Pi y Margall Francisco
Pobedonostsev
Pozern

Papen Franz von (1879-1969),
ufficiale tedesco di origine aristocratica, durante la Repubblica di Weimar rappresent˛ nel parlamento prussiano l'estrema destra del Zentrum cattolico. Dal giugno al dicembre del 1932 aveva ricoperto la carica di Cancelliere, e nel gennaio del 1933 era diventato vice-Cancelliere nel governo di
Hitler. Successivamente fu ambasciatore della Germania nazista in Austria e in Turchia. Sul banco degli accusati al processo di Norimberga, venne assolto nell'ottobre del 1946, ma fu poi immediatamente arrestato dalle autoritÓ tedesche. Condannato ad otto anni di lavori forzati nel 1947, ottenne la libertÓ nel 1949 ma non prese pi¨ parte alla vita pubblica.

Pavia y Rodriguez Manuel de Alburquerque (1827-1895),
generale spagnolo.

Petruscka,
personaggio delle Anime morte di Gogol, legge i libri sillabando, non comprendendo nulla del contenuto e interessandosi soltanto al meccanismo della lettura.

Pi y Margall Francisco (1824-1901)
avvocato e letterato spagnolo, repubblicano di sinistra e federalista, ispirato da Proudhon (di cui fu il maggior traduttore spagnolo). Tra i repubblicani ufficiali, Pi era il solo socialista, il solo che comprendeva la necessitÓ di far poggiare la repubblica sugli operai. fu ministro dell'interno dal 13 febbraio all'11 giugno 1873 e presidente della repubblica dall'11 giugno al 18 luglio 1873.

Pobedonostsev ( - )
"cane da guardia" dell'aristocrazia zarista.

Pozern ( - )


Ultima modifica 25.06.2001